Ricetta: Crostata di ricotta romana - Ricetta per Torte - Istruzioni e Ingredienti per preparare Crostata di ricotta romana

 

Ricetta: Crostata di ricotta romana

Ricetta inserita da:

Fede (Staff)

il 11.11.2007
 
Caratteristiche
 
Categoria: Torte
Tempo:
  • Preparazione: 1 Ora
  • Pronta In: 1 Ora
Difficoltà: Media
Regione: Lazio
Dose: 4 persone
Stagioni:
  • Autunno
  • Inverno
Altre Caratteristiche:
  • Bambini
  • Vegetariane
 
Descrizione
 
Crostata di pasta frolla farcita con una deliziosa crema di ricotta fresca arricchita da pezzettini di canditi e gocce di cioccolato e aromatizzata con rhum e scorzetta d'arancia e limone. E' una torta dal sapore unico, ideale per la conclusione di un pasto importante o come accompagnamento ad una bevanda pomeridiana preferibilmente calda, come tè o caffè.
 
Ingredienti
 
  • Farina bianca, 300g
  • Zucchero, 400g
  • Burro, 150g
  • Uova, 2 intere e 4 tuorli
  • Sale
  • Limone, 1
  • Arancia, 1
  • Ricotta romana fresca, 500g
  • Cioccolato, 50g
  • Rhum
  • Cannella
  • Canditi vari
  •  
    Preparazione
     
    1. Preparate la pasta frolla impastando la farina con il burro ammorbidito, un uovo e 2 tuorli, un pizzico di sale e la scorza grattugiata di mezzo limone. Quando avrete ottenuto un composto morbido ed omogeneo, avvolgetelo in un foglio di carta stagnola e lasciatelo riposare per un pò.
    2. Intanto preparate la farcitura. Passate al setaccio la ricotta, raccoglietela in una terrina ed amalgamatela con lo zucchero, un uovo e 2 tuorli, la scorza grattugiata di mezzo limone e della arancia, un pizzico di cannella, i canditi, le gocce di cioccolato e un bicchierino di rhum. Mescolate bene fino ad ottenere una crema omogenea.
    3. Foderate una teglia rotonda, precedentemente imburrata, con la pasta frolla (lasciate il brodo di pasta un pò più alto di quello della teglia, tenetevi da parte un pezzetto di pasta che vi servirà dopo per guarnire). Farcite con la crema preparata, sistemate il bordo avanzato sulla superficie della torta e guarnite con ritagli di pasta frolla.
    4. Sbattete l'uovo rimasto e spennellatelo sulla superficie della crostata. cuocete in forno caldo a 180° fino a quando non sarà ben dorata.
    Ricetta letta 4.567 volte

     
    ChiCucina.it® è un Marchio Registrato - Tutti i diritti sono riservati © 2007 - 2019 - E' vietata la riproduzione, anche parziale.