Ricetta: Graffe - Ricetta per Pasticcini - Istruzioni e Ingredienti per preparare Graffe

 

Ricetta: Graffe

Ricetta inserita da:

Fede (Staff)

il 19.01.2008
 
Caratteristiche
 
Categoria: Pasticcini
Tempo:
  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: 20 Min
  • Pronta In: 2 Ore 20 Min
Difficoltà: Difficile
Dose: 6 persone
Stagione:
  • Inverno
Eventi Particolari:
  • Carnevale
Altre Caratteristiche:
  • Vegetariane
 
Descrizione
 
La classica ricetta del dolce più amato da grandi e piccini per il giorno di carnevale. C'è chi le farcisce con un ripieno di cioccolato, chi con la nutella, chi con la crema chantilly, noi abbiamo pensato di servirle con una farcitura di confettura di amarena, sta a voi la scelta.
 
Ingredienti
 
  • Farina, 500g
  • Zucchero, 100g
  • Uova, 6
  • Latte, mezzo bicchiere
  • Burro, 100g
  • Patate, 500g
  • Lievito di birra, 35g
  • Sale
  • Scorza grattugiata di limone
  • Confettura di amarene
  • Zucchero a velo vanigliato
  • Olio per friggere
  •  
    Preparazione
     
    1. Lessate le patate, spellatele e passatele con lo schiaccia patate.
    2. Preparate un impasto con 100g farina con il lievito sciolto in un pò di latte tiepido, con questo formate una pagnottina e tenetela in una luogo tiepido a lievitare.
    3. Sistemate il passato di patate a fontana sulla spianatoia assieme alla farina,mettevi nel centro l'impasto lievitato, il burro fuso, 3 tuorli e 3 uova intere, lo zucchero, la scorza di grattugiata di limone e un pizzico di sale. Lavorate ben la pasta tirandola più volte con il matterello, riavvolgendola e sbattendola con forza sulla spianatoia. Lasciatela riposare per qualche minuto e poi ritornatela a lavorare fino a quando sarà piuttosto soda e si staccherà facilmente dal piano di lavoro, modellatela a modi pagnotta e mettetela a lievitare in un luogo tiepido per almeno un'ora.
    4. Trascorso il tempo indicato, stendete la pasta con il matterello creando una sfoglia sottile circa 1cm, ricavate da questa dei dischetti piuttosto grandi utilizzando il taglia pasta o un bicchiere. Sistemate al centro di metà dei dei dischetti un cucchiaio di confettura, sovrapponetevi sopra i rimanenti dischetti e premete bene i bordi di ognuno.
    5. Friggete le graffe in abbondante olio bollente a fuoco lento e rigiratele utilizzando una schiumaiola. Quando si saranno gonfiate, alzate la fiamma e lasciate dorare. Scolatele e sistematele su un foglio di carta assorbente.
     
    Presentazione
     
    Quando le graffe saranno tiepide, spolverizzatele con lo zucchero semolato a velo e servitele.
    Ricetta letta 49.438 volte

     
    ChiCucina.it® è un Marchio Registrato - Tutti i diritti sono riservati © 2007 - 2014 - E' vietata la riproduzione, anche parziale.