Ricetta: Ciambelline all'uvetta e pinoli - Ricetta per Pasticcini - Istruzioni e Ingredienti per preparare Ciambelline all'uvetta e pinoli

 

Ricetta: Ciambelline all'uvetta e pinoli

Ricetta inserita da:

Fede (Staff)

il 30.04.2008
 
Caratteristiche
 
Categoria: Pasticcini
Tempo:
  • Preparazione: 20 Min
  • Cottura: 20 Min
  • Pronta In: 40 Min
Difficoltà: Facile
Nazione: Italia
Dose: 8 persone
Stagioni:
  • Primavera
  • Estate
  • Autunno
  • Inverno
Eventi Particolari:
  • Carnevale
Altre Caratteristiche:
  • Vegetariane
 
Descrizione
 
Morbide e gustose ciambelline di pasta di pane arricchite con uvetta e pinoli e aromatizzate con una profumata ed insolita polvere di cocco essiccato. Fritte e poi servite ben calde con una spolverata di zucchero a velo.
 
Ingredienti
 
  • Pasta da pane, 500g
  • Uovo, 1
  • Cocco grattugiato essiccato, 50g
  • Uvetta, 50g
  • Pinoli, 50g
  • Zucchero semolato, 70g
  • Olio per friggere
  • Zucchero a velo
  • Farina
  •  
    Preparazione
     
    1. Lasciate lievitare la pasta per un'ora in una ciotola coperta con un canovaccio e riposta in un luogo tiepido e riparato. Passato il tempo indicato, lavorate l'impasto energicamente in modo da sgonfiarlo, incorporatevi l'uovo, l'uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida e ben strizzata, i pinoli, lo zucchero semolato ed il cocco. Lavorate bene in modo da ottenere un composto morbido, omogeneo e piuttosto elastico.
    2. Stendetelo sulla spianatoia precedentemente infarinata, creando cosė una sfoglia alta circa 1cm. Ritagliatela con due tagliapasta rispettivamente del diametro di 5 e 2cm, otterrete cosė tante piccole ciambelline. Sistematele sulla spianatoia infarinata e copritele con un canovaccio umido. Lasciatele lievitare per 20 minuti.
    3. Scaldate in un largo tegame 2 dita d'olio, tuffatevi poche alla volta le ciambelline. Durante la cottura rigiratele con una paletta in modo da farle dorare uniformemente. Quando saranno ben gonfie e colorite, scolatele con una schiumaiola e sistematele su un foglio di carta assorbente.
     
    Presentazione
     
    Servite le ciambelline su un piatto da portata, spolverate con abbondante zucchero a velo.
    Ricetta letta 805 volte

     
    ChiCucina.it® è un Marchio Registrato - Tutti i diritti sono riservati © 2007 - 2019 - E' vietata la riproduzione, anche parziale.