Ricetta: Piccole cassate di pandoro - Ricetta per Pasticcini - Istruzioni e Ingredienti per preparare Piccole cassate di pandoro

 

Ricetta: Piccole cassate di pandoro

Ricetta inserita da:

Fede (Staff)

il 04.01.2011
 
Caratteristiche
 
Categoria: Pasticcini
Tempo:
  • Preparazione: 30 Min
  • Pronta In: 30 Min
Difficoltà: Media
Nazione: Italia
Dose: 6 persone
Stagione:
  • Inverno
Eventi Particolari:
  • Natale
  • Capodanno
  • Befana
Altre Caratteristiche:
  • Vegetariane
 
Descrizione
 
Cubetti technicolor di canditi, ingredienti tipici della classica torta siciliana. In una veste più spiritosa ed esotica, per riciclare i dolci del Natale.
 
Ingredienti
 
  • Pandoro, 500g
  • Canditi misti a cubetti, 170g
  • Marzapane verde, 80g
  • Ricotta, 350g
  • Cioccolato fondente, 50g
  • Zucchero semolato, 160g
  • Uova, 1 albume
  • Zucchero a velo, 180g
  • Marsala
  •  
    Preparazione
     
    1. Lavorate la ricotta con lo zucchero semolato, aggiungete 100g di canditi e il cioccolato tritato grossolanamente. Affettate il pandoro in 6 parti dello spessore di circa 1cm e da ognuna ricavate 2 dischetti del diametro di circa 7-8cm. Stendete il marzapane allo spessore di 3-4mm e ricavatene 4 dischetti di 7-8cm di diametro.
    2. Spennellate un dischetto di pandoro con un pò di Marsala, ricopritelo con uno strato di crema e preparatene un altro. Sistemate i due strati di pandoro uno sull'altro e poi completate con un terzo dischetto al naturale. Proseguite con le stesse mosse per confezionare le altre cassatine. Tenete in frigo.
    3. Mescolate l'albume con lo zucchero a velo e lavorate il tutto con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo.
     
    Presentazione
     
    Versate la spuma di albume sulle cassatine, facendola colare delicatamente sui bordi e terminate con un dischetto di marzapane. Decorate con i canditi rimasti e lasciate rassodare la glassa in frigo prima di servire.
    Ricetta letta 437 volte

     
    ChiCucina.it® è un Marchio Registrato - Tutti i diritti sono riservati © 2007 - 2020 - E' vietata la riproduzione, anche parziale.