Ricetta: Pasticcio con carne e verdure - Ricetta per Secondi di Carne - Istruzioni e Ingredienti per preparare Pasticcio con carne e verdure

 

Ricetta: Pasticcio con carne e verdure

Ricetta inserita da:

Fede (Staff)

il 25.01.2015
 
Caratteristiche
 
Categoria: Secondi di Carne
Tempo:
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 20 Min
  • Pronta In: 1 Ora 20 Min
Difficoltà: Facile
Dose: 4 persone
Stagione:
  • Inverno
Altre Caratteristiche:
  • Celiaci
 
Descrizione
 
Un particolare sformato preparato con saporito strato di ragų di manzo arricchito da funghi champignon e pisellini, un morbido strato di purč di patate e una golosa gratinatura di Provolone dolce e grana.
 
Ingredienti
 
  • Patate Viola Genovese, 1.2kg
  • Polpa di manzo macinata, 400g
  • Carota, 1
  • Sedano, 1 gambo
  • Cipolla, 1
  • Champignon, 200g
  • Piselli surgelati, 150g
  • Burro, 80g
  • Passata di pomodoro, 500g
  • Grana grattigiato, 50g
  • Origano
  • Provolone dolce, 40g
  • Latte, 200ml
  • Sale
  • Pepe
  •  
    Preparazione
     
    1. Preparate un trito con sedano, carota e cipolla e fatelo rosolare in una casseruola con 30g di burro e la carne, condite con sale e pepe e aggiungete la passata di pomodoro assieme a 400ml di acqua calda. Portate ad ebollizione e lasciate cuocere a fuoco molto lento per circa 40 minuti.
    2. Tagliate i fungi a fettine ed aggiungeteli al ragų assieme ai piselli e a un pizzico di origano. Aggiustate di sale e pepe e cuocete per altri 20 minuti.
    3. Intanto cuocete a vapore le patate precedentemente sbucciate e tagliate a tocchetti, per 15-20 minuti. Passatele allo schiacciapatate e mescolatele con il latte caldo, 30g di grana e 30g di burro.
    4. Sistemate il ragų in una pirofila precedentemente imburrata, ricoprite con la purea di patate e cospargete con il grana rimasto, il provolone grattugiato e il burro fuso rimasto. Cuocete in forno preriscaldato a 180š per 20 minuti.
    Ricetta letta 50 volte

     
    ChiCucina.it® è un Marchio Registrato - Tutti i diritti sono riservati © 2007 - 2019 - E' vietata la riproduzione, anche parziale.